Crea sito

L'Attivita' dell'Associazione ( Laboratori) è ripresa dal 1 settembre '20 , secondo il Progetto di Riapertura presentato all'ASL con modifica del DVR e verificato da parte del Gruppo Multidisciplinare dell'ASL

Contattare ai numeri telefonici per informazioni .

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

ASSOCIAZIONE DINSI UNE MAN - PISA

                                                                                                   Pisa 9 maggio 2020

 

Progetto di Riapertura del Laboratorio Polifunzionale Territoriale dell’Associazione Dinsi une man a seguito della Delibera di Giunta Regionale conseguente all’ordinanza del Presidente della GR n°49 del 3 /5/2020

Il sottoscritto dott.Pascal BIVER Presidente pro-tempore dell’Associazione Dinsi une man di Pisa, dopo avere presa visione dell’Allegato A ( Protocollo operativo )  e B ( Tabella Risorse )  della suddetta DGR , comunica il seguente Progetto finalizzato alla ripresa delle attività all’interno del Laboratorio  .

TEMPISTICA : la riapertura delle attività sarà legata alla sanificazione degli ambienti . Si prevede una sanificazione “ a tempo zero” effettuata da una Ditta accredita  che abbiamo contattato e la cui disponibilità vincola la data di riapertura   ( possibilmente come consigliato fra il 18 maggio e il 1 giugno ).La successiva sanificazione verrà garantita da un S.H.U. ( Sanitary Habitat Unit ) della Ditta A3 Elettronica di Pisa che sanifica in maniera costante H/24 l’ambiente che verrà regolarmente aerato anche tramite ventilatori a soffitto ed ampie vetrate .
FREQUENZA e MODALITA’ di APERTURA  :      Al fine di garantire il necessario distanziamento sociale, la struttura potrà accogliere  il seguente numero di utenti  organizzando l’accesso secondo turni mattutini/pomeridiani e cioè

18 utenti disabili la mattina con 9 operatori

12 utenti disabili il pomeriggio con 4 operatori .

Le modalità di accesso saranno concordate sia con i referenti della SdS/ Servizi Sociali  sia con le famiglie .

PROSECUZIONE di INTERVENTI DA REMOTO  : verrà proseguita l’attività iniziata dalla chiusura del Laboratorio , attività che ha riscontrato una buona compartecipazione delle varie iniziative :

Creazione di un Gruppo WathApp che raggiunga tutti i partecipanti alle attività del Laboratorio Dinsi une Man attraverso il quale condividere esperienze diverse a distanza : esperienze personali autonome , attività promosse per stimolare la collaborazione famigliare e la partecipazione individuale con obiettivi cognitivi , creativi e motori , nonché la relazione nonostante la lontananza  ( Elaborati personali di VIDEOTUTORIAL : cucina , giardinaggio ,bricolage e condivisione settimanale via wathapp e monitoraggio della conseguente partecipazione. QUIZ di vario genere  anche musicali con invio settimanale e monitoraggio della risposta . LETTURA DI UN LIBRO con il coinvolgimento di lettori diversi con invio settimanale .INVENZIONE DI STORIE “ a staffetta “ con il coinvolgimento di persone diverse ed invio settimanale . Presentazione settimanale di SEMPLICI ESERCIZI GINNICI e monitoraggio della conseguente partecipazione . scambi telefonici e videochiamate )

INGRESSO NELLA STRUTTURA : il Laboratorio avrà un solo punto di accesso. Un operatore all’ingresso , indossando mascherina chirurgica e guanti , misurerà la temperatura con un TERMOMETRO AD INFRAROSSI a ciascuna persona che entra nella struttura . Se questa presenta febbre > 37°5 verrà rimandata al suo domicilio e non entrerà nel Laboratorio. All’access point è allestita una postazione con erogazione automatica di GEL IDROALCOLICA ( Intelligent Spray Hand Sterilizer ) . SI SPECIFICA CHE AD OGNI OSPITE SARA’ EFFETTUATO dalle ASL USL territorialmente competenti il TEST SIEROLOGICO ( ripetuto con cadenza quindicinale ) . Potranno accedere al Laboratorio solo quelli che rispetteranno questa disposizione e confermeranno un  esito negativo del Test .
PERMANENZA ALL’INTERNO DEL LABORATORIO : l’operatore farà indossare la mascherina chirurgica all’utente . L’operatore indosserà mascherina chirurgica e guanti durante l’attività .In alcuni casi ,in base all’art.3 comma 2 del DPCM 26 aprile 2020 , l’operatore dovrà indossare una mascherina FFP2/FFP3 .

DISPOSIZIONE PER GLI OPERATORI del LABORATORIO : Le Aziende USL di riferimento effettueranno, con le stesse modalità di cui al punto 4, i test sierologici agli operatori della struttura (Ordinanza del Presidente GR n. 23 del 03/04/2020). I DPI saranno distribuiti con cadenza giornaliera ai Responsabili di Zona distretto/SdS che si faranno carico della fornitura al Laboratorio  (Ordinanza del Presidente GR n. 18 del 25/03/2020).
AGGIORNAMENTO DEL DVR : in accordo con il Medico Competente ( dott. PELUSO Raffaele Centro Studi Medicina del Lavoro CeSMeL – Pisa ) e l’Ing Vittorio Spolidoro ( consulente esterno per la stesura del DVR della Associazione Dinsi une man ) è in corso l’aggiornamento del Documento di Valutazione dei Rischi che terrà conto delle procedure per la riduzione del rischio da COVID-19 .

Verranno implementati in questa fase i canali di comunicazione con le famiglie , sostenendo anche le difficoltà di “ care” con l’intermediazione della nostra consulente psicologa

                          Il   Presidente Dinsi une man

null ESCAPE='HTML'